die Partei

il Partito

le Parti

SECONDI

testo mastero

Il fondatore del Partito dei Secondi ha notato come si possano vedere ovunque cittadini svizzeri con
un background migratorio, per esempio in TV, nelle trasmissioni sportive, nei ristoranti, sul posto di
lavoro, per strada. Soltanto nei partiti politici svizzeri essi sono poco presenti. Il Partito dei Secondi
cercherà di eliminare questa discrepanza, perché sarà la piattaforma politica per tutti i cittadini
svizzeri con un background migratorio.
Il Partito dei Secondi rappresenta un nuovo partito nel panorama politico svizzero.
Siamo solo all'inizio della strutturazione e dell'organizzazione del nostro partito.
Sapevi che solo il 2% dei cittadini svizzeri con un background migratorio partecipa attivamente alla
vita politica svizzera? Il compito del Partito dei Secondi sarà quello di portare questa percentuale
almeno all'80%. Se riusciamo a far sì che l'80% degli svizzeri con un background migratorio partecipi
al voto, decida e abbia voce in capitolo nella politica svizzera, allora tra un anno saremo il più grande
partito svizzero. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo bisogno di membri attivi che vogliano
impegnarsi per il partito, raggiungere i propri elettori e motivarli a votare.
Il Partito dei Secondi vuole essere presente in ogni comune, in ogni cantone e a livello nazionale. A tal
fine, stiamo cercando futuri consiglieri comunali, membri del consiglio cantonale, parlamentari e
infine almeno un consigliere o una consigliera federale.

Statuten der Partei der Secondi

(Stand 02.12.2021)

Informazioni generali

Il Partito dei Secondi è un partito democratico svizzero per TUTTI i giovani e meno giovani svizzeri (cittadini CH), in particolare per i cittadini svizzeri di origine immigrata.

Il Partito dei Secondi vuole impegnarsi politicamente nelle comunità, a livello cantonale e nazionale. Vogliamo collaborare con le forze politiche svizzere esistenti e vogliamo avere voce in capitolo nel processo decisionale, nella politica e nel governo.

Il partito politicizzerà rigorosamente al centro del panorama partitico svizzero. Apprezziamo le seguenti realizzazionidella Svizzera e le difenderemo sempre politicamente: confederazione, democrazia, neutralità, tolleranza e qualità della vita. A nostro avviso, l'Unione europea dovrebbe prendere come modello la Svizzera e non il contrario.

La religione è una questione privata di ogni persona e, naturalmente, di ogni membro. Simboli nazionali religiosi e stranieri di qualsiasi tipo sono vietati nelle riunioni di partito e in tutti gli eventi di partito.

Straniero è tutto ciò che non è svizzero.

Obiettivi

-Il primo e più importante obiettivo del nostro partito è mobilitare, coinvolgere e convincere la grande massa amorfa di cittadini svizzeri di origine immigrata a scegliere il nostro partito. Desideriamo scoprire i loro desideri, paure e preoccupazioni che sono parte del nostro programma di partito.

-Desideriamo avere il maggior numero possibile di donne tra le nostre file, perché politicizzano in modo diverso dagli uomini.

-Il nostro terzo obiettivo politico è nominare un/una consigliere/a federale nel prossimo futuro.

 

Forma giuridica

Il Partito dei Secondi è legalmente considerato un'associazione ai sensi dell'art. 60 e seguenti del Codice Civile. La sede del partito è provvisoriamente a Kreuzlingen. Solo il patrimonio del partito è responsabile degli obblighi del partito; è esclusa qualsiasi responsabilità personale dei membri.

Fino a quando tutti gli organi di partito non saranno stati eletti, il fondatore del partito eserciterà tutti i poteri personali, politici e finanziari.

Dopo che più di 70 cittadini svizzeri si sono registrati per l'adesione, viene convocata un'assemblea di partito e vengono eletti tutti gli organi di partito.

Finanziamento del partito

-Il Partito è finanziato con le quote associative e le donazioni. Saranno accettate solo le donazioni provenienti dalla Svizzera.

-La quota associativa ammonta a CHF 100,- al momento dell'ammissione e successivamente allo stesso importo per ogni anno ulteriore.

La quota di adesione è stata volutamente fissata a un livello così alto perché vogliamo che si iscrivano al partito  i cittadini svizzeri che hanno il tempo per un lavoro durevole, serio e determinato. Devono essere pronti a lavorare su se stessi (eloquio, stile, maniere ecc.), perché purtroppo non siamo nati tutti come politici. Un futuro politico deve lavorare sodo per essere eletto.

Organi di partito

-Assemblea di partito.

-Amministrazione (vacante)

-Presidio (vacante)

-Finanze del partito (vacante)

-Comitato etico (3 persone, vacante).

Un comitato etico assicura che le regole di base dello Statuto siano rispettate e che i membri del partito agiscano sempre al centro dello schieramento politico e cerchino il consenso con gli altri partner politici,

politicizzino in modo equo e non controverso e abbiano sempre in mente i desideri e le preoccupazioni dei nostri elettori. Non possiamo e non permetteremo di avere nelle nostre file persone che non rispettino i nostri obiettivi politici, non osservino lo Statuto e non siano umanamente corretti e onesti.

Scioglimento del partito

Lo scioglimento del partito può essere determinato in qualsiasi momento dal fondatore del partito o tramite decisione del partito.

Organisation der Secondi

Werde Mitglied!

I nuovi svizzeri naturalizzati con un background migratorio sono persone provenienti da tutti i
continenti di questa terra. Queste persone appartengono a religioni diverse, provengono da culture
diverse, molti sono fuggiti dalla guerra, hanno diversi colori della pelle e parlano quasi cento lingue
diverse. L'unica cosa che unisce queste persone è il loro passaporto svizzero. Hanno scelto la Svizzera
e vogliono vivere liberamente e impegnarsi politicamente in Svizzera. È molto importante dire subito
che un cittadino svizzero su tre è in realtà un cittadino svizzero con un background migratorio.
Ogni cittadino svizzero che è maggiorenne, non ha precedenti penali e parla una delle quattro lingue
nazionali può essere membro del Partito dei Secondi. I membri principali del Partito dei Secondi
saranno cittadini svizzeri con un background migratorio. Sulla scena politica svizzera, gli svizzeri con
un background migratorio devono far sentire la loro presenza attraverso una partecipazione attiva
nel nostro partito. Il primo compito di tutti i nuovi membri del Partito dei Secondi sarà quello di
reclutare personalmente nuovi membri ed elettori.
Vogliamo diventare il più grande partito svizzero nel prossimo futuro.